luglio 2016

     L'antico  calendario greco ebbe notato un ciclo tra giugno e luglio come l'inizio dell'anno; ad Atene, questo periodo ebbe coinciso con Skirophorion - dopo la Festa di Skira -- e prima del mese Hekatombaion, dopo il solstizio d'estate quando la luna e il sole rimasero indissolubilmente legati a un ciclo lunisolare. La Festa greca segnò anche certi fasi agricoli. Skira, inoltre, fu stato associato con le Tesmoforie, gli eventi autunnali i qualicelebrarono la vendemmia con la dea Demetra. Tutti i mesi furono stati nominati dopo gli antichi dei e Dee, fino a quando il calendario aveva diventato cambiato durante l'Impero Romano. Le feste della Roma imperiale furono fondati sui antichi basi Attichi.

     La Festa di Skira era una della dissoluzione del vecchio anno e fu caratterizzata dal digiuno, degli processioni, e d'un cerimoniale che si ebbe svolse sotto un baldacchino sacro tra Atena e Poseidone. Nel calendario etrusco, luglio fu conosciuto come "turane;" nella Roma imperiale, il mese di gennaio fu considerato l'inizio dell'anno. Che la tradizione ha cominciato con il calendario Giuliano di Cesare circa 45 AC ed ebbe rimasta così.

    La dea romana del grano fu Cerere; sua festa era celebrata in Aprilis per sette giorni ad un Cerealia Festival con "ludi," che comprendeva corse di cavalli e accese le torce nel Circo Massimo.

     La presenza più forte della struttura religiosa  e sociale nell'epoca classica fu la tavoletta di votivo, che possa essere raggruppata in tre tipi: privati, militari e pubblici. Quelli privati consistevano principalmente degli intenzioni spirituali e le preghiere per la benedizione alla divinità religiosa. Il votivo militare aveva avuto luogo presso il Campidoglio prima guerra. I votivi pubblici erano di natura politica e avevano avuti luogo all'inizio di un termine d'ufficio politico.  Il tema degli studi connessi dovrebbe essere il accento culturale sui movimenti dei pianeti  zodiacali, una tradizione che continuò nel medioevo ed il rinascimento italiano.

                                                                                                              ©HistoryPLUSArt 2018